Croce Rossa: pretesti, contesti, calpesti.

Reazioni umorali a bordate che ormai arrivano da ogni parte. Quest’idea di Croce Rossa è destinata a spiaggiarsi. Gradi, uniformi, distintivi sono solo i pretesti per regolare vecchie ruggini. Parliamo almeno per un momento di cose serie. E’ inutile che ritorni sul fatto che in Croce Rossa Italiana ci siano… Leggi tutto

Croce Rossa: dal braccio di ferro alla rissa.

Invece di aprire il dialogo Rocca cerca la rissa con le Crocerossine per evidente mancanza di argomenti e urgente necessità di appiattire le Componenti. Nulla va bene, ogni scusa è buona per sanzionare, reprimere e comprimere.   C’è un disegno, indubbiamente c’è un disegno e non ‘entrano nulla i gradi,… Leggi tutto

Croce Rossa: essere o dover essere, il dubbio amletico.

  Oggi tocca alle Crocerossine ma i gradi non c’entrano nulla; sono solo giochi di potere. Le tradizioni sono la cultura di un Corpo glorioso. Continua l’opera di omologazione ed omogeinizzazione dei Volontari nei Corpi Ausiliari della Croce Rossa Italiana. E’ uscito un provvedimento del Presidente nazionale della Cri che… Leggi tutto

Croce Rossa: l’emergenza si chiama credibilità

La più grande Associazione di volontariato d’Italia non può navigare a vista. Deve essere credibile dalla base fino al vertice e proprio chi siede sulle poltrone più alte deve dare garanzia di affidabilità. Queste appena scritte sembrano ovvietà, cosucce banali, lapalissiane. Però non è così, nella Croce Rossa Italiana questo… Leggi tutto

Croce Rossa: in prima persona solo il pronome io

Sembrava uno slogan efficace ma le “prima persona” di cui si occupa la Cri oggi sono pochissime, tutte ai vertici. A raccontarla così sembrerebbe l’inizio del Riccardo III di Shakespeare, quando il protagonista utilizza la metafora dell’inverno del proprio scontento per mostrarsi mite ed arrendevole, dando la colpa della sua… Leggi tutto

Croce Rossa: nomina Ispettrici delle Crocerossine, punto e a capo.

L’interpretazione creativa delle norme sulle nomine lascia in stallo il Corpo delle Crocerossine con effetti devastanti, forse voluti, su tutto il resto. Come volevasi dimostrare. Il teorema sulla ripartizione dei poteri in Croce Rossa Italiana è un elaborato perfetto. Dopo solo qualche mese dalla sua nomina a Ispettrice del Centro… Leggi tutto

Croce Rossa: lo smart profit che non tutti comprendono.

L’attività di Croce Rossa Italiana sui territori si sta trasformando. Non più protagonista di un’azione umanitaria con caratteri esclusivi ma partner in progetti nei quali emerge la mutazione di una natura che ha navigato attraverso i secoli. Gli esempi sono sotto gli occhi di chi li vuole vedere e vanno… Leggi tutto