Tag: segretariato generale

Croce Rossa: profitti e calcoli mentre l’indipendenza svanisce

La politica associativa divide, appalta e assume senza pensare alle conseguenze che le sponsorizzazioni possono avere in termini di indipendenza. In questa strana Croce Rossa c’è chi persevera a scrivere regolamenti su regolamenti per il gusto di poter esercitare il potere nella maniera più discrezionale possibile, attuando così una concezione malata e strumentale della gerarchia.…

Di Cristiano Degni 20 Marzo 2017 1

Croce Rossa: ai Volontari non far sapere…

L’Associazione si sta trasformando ed il uomo dei Volontari diventerà sempre più marginale, con una strategia nota a pochi ma da subito evidente. C’è una mutazione genetica che parte da Roma e si irradia in tutto l’organismo vivo dell’Associazione di volontariato più grande d’Italia. Una mutazione imposta dal mercato, dai tempi, dal cordone ombelicale che…

Di Cristiano Degni 12 Febbraio 2017 0

Croce Rossa: in Sicilia si può fare.

Non tutti i Comitati sono uguali, quello della Sicilia dimostra un attaccamento ai valori di Croce Rossa molto particolare e dimostra di essere una grande realtà. Non perdere mai la speranza è fondamentale, come fondamentale è credere che nonostante tutto qualcosa funzioni ancora, che quell’Istituzione, assieme a quell’idea ed a tutte le intuizioni nate centocinquanta…

Di Cristiano Degni 4 Febbraio 2017 0

Croce Rossa: un golpe chiamato Organigramma /2

Una Croce Rossa con i professionisti protagonisti ed i Volontari a supportare e sopportare non è proprio quello che si immaginavano in tanti plaudendo alla privatizzazione. Torno ancora, come promesso ieri, sul documento pubblicato dal Comitato Nazionale della Cri e definito in maniera saccente “Organigramma provvisorio”. Nell’articolo di ieri ho iniziato a raccontarvi come non…

Di Cristiano Degni 31 Dicembre 2016 1

Croce Rossa: sono tutti segretari con gli autisti degli altri.

E’ difficile pensare al futuro di una Croce Rossa che non riesce a dare risposte su questioni assolutamente elementari e documentate. Non so obiettivamente come si possano sentire i consiglieri nazionali Fioroni, Nisi, Valastro e Bellocchi nell’assistere alla negazione assoluta di ogni principio di diritto, nel constatare che i regolamenti da loro stessi approvati e…

Di Cristiano Degni 9 Dicembre 2016 0