Croce Rossa: una domanda in più.

Esiste uno stigma profondo non solo nei confronti di un difficile dissenso ma anche della semplice richiesta di trasparenza, di una trasparenza che non c’è, dei criteri minimi di democrazia associativa, sempre e costantemente negati, della possibilità di discutere questi temi nei confronti assembleari, negata anche questa, della semplice risposta, anche a distanza, a domande altrettanto semplici, mai praticata.

Di Cristiano Degni 16 Settembre 2019 0

Croce Rossa: abbasso la noia

Aboliamo i regolamenti, tutti, non perdiamo tempo a scrivere e riscrivere ogni settimana. Dividiamo la Croce Rossa in due settori: chi può fare come vuole e chi deve subire gli umori degli altri. Si può fare, costa poco, è la manifestazione esteriore del nuovo feudalesimo che ha già invaso questa meravigliosa parte di Paese.

Di Cristiano Degni 14 Settembre 2019 0

Croce Rossa: le frittelle del Marchese

Conosco questa gente, la mia gente, e so che di coraggio ne hanno avuto, ne hanno e ne avranno tantissimo. Quello che è mancato loro, alla maggioranza, è stata la fiducia nel disegno che si andava delineando sotto i loro occhi, la totale assenza di carisma e di credibilità di chi voleva far attraversare un mondo ridotto a deserto ad una moltitudine condotta col bastone e che non trova più nemmeno la carota.

Di Cristiano Degni 31 Agosto 2019 0

Ridateci il bancomat

Generare confusione serve per non assumersi responsabilità, per confondere le carte sul tavolo, per far scivolare come inutili e pretestuose le domande che i cittadini si pongono, per consentire a chi si è sempre fatto i fatti suoi di continuare il suo mestiere senza mai apparire, senza che sulla sua testa si accendano quei riflettori che lo obbligherebbero a smettere di divertirsi così tanto.

Di Cristiano Degni 25 Agosto 2019 0